Biocorrenti, onda quadra in frequenza


Elettro
Medicale

LassitÓ
Profonde,
AdipositÓ

30-60
minuti

Risultato
3-6
>sedute

Tenuta
6-16
mesi

Recupero
immediato

Vero haacking recettoriale

Le biocorrenti sono onde quadre specificamente modulate per interagire con le cellule come se fossero interne al sistema di comunicazione cellulare. Oltre all'onda elettrica principale sono emesse delle frequenze di battimento che determinano una modulazione specifica atta a comunicare messaggi interpretabili ed eseguibili a livello cellulare e tissutale. In pratica vengono emessi segnali che impartiscono ordini di attivazione, inattivazione e modulazione che le cellule sono obbligate ad eseguire e che eseguiranno sempre in coerenza con le loro possibilitÓ metaboliche.

L'onda quadra Ŕ emessa in una corrente pari a 200/500 microampere ovvero in linea con le correnti intra ed extracellulari non coinvolgenti il sistema nervoso, ma utilizzate lungo le strutture cellulari e di giunzione cellulare per inviare segnali di comunicazione intra ed intercellulari. In queste apparecchiature quindi, l'onda quadra viene usata come una portante in grado di trasmettere segnali specifici direttamente alle cellule. Queste modulazioni di frequenza vengono poi inserite nelle apparecchiature prelevandole direttamente da banche dati del settore e risalenti a studi che durano da pi¨ di 50 anni.

Nella tecnologia a biocorrente PhaseSlim sono presenti frequenze specifiche per la stimolazione alla lipolisi da parte delle cellule adipose e per stimolare la contrazione tiussutale. Inoltre come effetto collaterale si ha uno scollamento delle fasce muscolari con conseguente riaccollamento antigravitario che genera un effetto lifting molto pregevole sia al viso che in glutei e addome. Inoltre le frequenze che nelle cellule adipose attivano lo smalitimento dei grassi iserendosi a due livelli nel processo attivante la lipolisi (facilitazione elettrica dei recettori beta3 di membrana e stimolazione della catena terminale delle chinasi), promuovono anche un effetto botulin like sui recettori muscolari della muscolatura specifica di fronte e contorno occhi dove il grasso Ŕ praticamente assente. Gli effetti sulla componente adiposa si vedono una volta esplicati i processi biologici attivati ovvero dopo 5-7 settimane, mentre gli effetti sulle lassitÓ e sulla muscolatura mimica si osservano istantaneamente al termine del trattamento e migliorano nelle ore successive.

Questa tecnologia Ŕ ottima sia se utilizzata da sola che in sinergia con altre tecnologie o terapie iniettive a seconda delle necessitÓ di intervento e della gravitÓ della situazione da ripristinare. Le sinergie pi¨ tipiche sono quella con gli infrarossi in frequenza, con le radiofrequenze, con ultrasuoni adipocitolitici e con terapie iniettive intralipoterapiche e mesoterapiche.


Sensazione
quasi
impercettibile

Malattie di
fibroblasti
e/o collagene

Protesi
alimentate,
gravidanza

Nessuna
medicazione
o finitura

Nessuna
medicazione
domiciliare

Infrarossi,
Ultrasuoni,
Mesoterapia

Link Rapidi

Social e Contatti

Seguici    
Aggiungici    
Contattaci

Casi Clinici Correlati

Qui sopra trovate dei collegamenti rapidi alle fotografie ed alle descrizioni di casi clinici correlati alla metodica descritta in questa pagina. Nelle descrizioni sarÓ segnalato se i risultati sono stati ottenuti dall'uso in monoterapia oppure in sinergia con altri trattamenti. per qualsiasi domanda non esitare a contattarci o lascia un commento tramite gli appositi formulari.